Biblosabato della memoria

feb 9.

Biblosabato della memoria

Ripartono il 9 febbraio le aperture straordinarie ogni terzo sabato del mese per leggere, studiare, partecipare ad eventi culturali.
Questa settimana due iniziative per parlare a bambini e adulti di Olocausto.

Data
9 febbraio 20192019-02-09T04:00:00
Ora
16.00 2019-02-09T04:00:00
Luogo
Biblioteca Castelfranco Di Sotto

Programma

Ripartono questo sabato, 9 febbraio, i pomeriggi da trascorrere con tante proposte culturali e animazione per bambini. I “Bibliosabati” consistono in aperture straordinarie della Biblioteca Comunale di Castelfranco di Sotto (di solito chiusa il sabato pomeriggio), ogni terzo sabato dei mesi di febbraio, marzo e aprile, con tanti eventi a partecipazione gratuita.

In queste speciali occasioni, dalle 14,30 alle 19, saranno attive tutte le normali funzioni della biblioteca (prestito e consultazione dei libri, accesso internet, sala studio), ma verranno inoltre organizzati ogni volta delle iniziative particolari per grandi e piccini.

Il primo appuntamento, fissato per sabato 9 febbraio, rientra nelle celebrazioni dedicate alla Giornata della Memoria e si divide in due iniziative, per due tipi di pubblico diversi.

Dalle ore 16,00 alle 17,00 è in programma una lettura e  laboratorio per i bambini dai 6 ai 10 anni, sul tema dell’Olocausto, a cura di Michele Neri.

Lo stesso pomeriggio, dalle 17,00, per gli adulti è organizzato l’incontro “Una deportazione poco conosciuta: IMI,  gli internati militari italiani”, nel quale interverranno Massimo Fornaciari, come rappresentante di ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti, e Silvia Angelucci, nipote di un internato militare che racconterà la tragica esperienza di suo nonno. Coordinerà la serata Chiara Bonciolini, assessore alla Cultura del Comune di Castelfranco di Sotto.

Per informazioni e prenotazioni dei laboratori, è possibile telefonare alla Biblioteca Comunale al numero: 0571 487260.