LET'S Festival: Street Food, Musica, Arte.

set 7. set 8.

LET'S Festival: Street Food, Musica, Arte.

LET'S Festival, alla sua seconda edizione, è una manifestazione musicale, artistica, gastronomica che si terrà a Castelfranco di Sotto (PI), presso l’Orto di San Matteo, il 7-8 Settembre 2019: una due giorni dedicata alla musica, l’arte e l’intrattenimento, con un’area adibita allo street food & beer

Data
7 settembre 20192019-09-07T05:30:00 - 8 settembre 2019 2019-09-08T11:00:00
Ora
17.30 2019-09-07T05:30:00 - 23.00 2019-09-08T11:00:00
Luogo
Orto di San Matteo

Let's Festival è organizzato dall'associazione Ass.ediati con il contributo del Comune di Castelfranco di Sotto.

Il ricco programma del festival prevede l’attivazione di tre macro aree: l’Area Musica, l’Area Food e l’Area Arte. A queste si aggiunge anche un’Area Kids dove i bambini potranno divertirsi in tutta sicurezza giocando con strutture gonfiabili e divertendosi con l’animazione a loro dedicata.

Area Musica

Il cuore pulsante dell’evento, l’elemento dal quale tutto si sviluppa, è la musica. In entrambe le giornate, a partire dalle ore 17:00, inizieranno i concerti di gruppi emergenti locali che spazieranno in vari generi musicali (indie, rap, cantautoriale, rock). Dopo l’esibizione di quattro band nel corso del pomeriggio, nel dopocena (intorno alle ore 22:00) saliranno sul palco gli artisti più affermati.

I live dell'AREA MUSICA: 

Sabato 7 Settembre: 17:30 Blue Jasmine; 18:30 All Broken 29;  19:30 Rugo; 20:30 Rambla; 22:00 MERIFIORE

Domenica 8 Settembre: 17:30 Cubi Rossi; 18:30 Tundra; 19:30 Afroquiesa Orchestra; 20:30 Fish Bones; 22:00 DOLA

Il sabato suonerà Merifiore, cantautrice italiana classe ’92 che si inserisce nella scena elettro/indie pop.Nella sua carriera ha calcato già importanti palcoscenici italiani ed internazionali unendo suggestioni intimiste all’energia della dance music e dell’elettronica, il tutto mantenendo un’impronta cantautoriale.

La domenica invece sarà la volta di Dola, cantautore laziale indie pop che dopo aver suonato nei principali festival della scena (come il Mi Ami Festival 2019), arriva per la prima volta in Toscana esibendosi al Let’s Festival. Il suo primo album “Mentalità” sta riscuotendo un gran successo e il suo stile fuori dagli schemi sta richiamando l’attenzione dei media e di molti fan.

Dopo le esibizioni degli artisti la festa prosegue con la musica selezionata da vari dj.

AreaFood

Per mangiare ci sarà l’imbarazzo della scelta e davvero tanti sapori da scoprire. Basterà lasciarsi guidare dalla curiosità e ovviamente dai propri gusti. Nell’area dedicata al cibo saranno presenti dieci food truck, simpatici camioncini che metteranno alla prova tutti i palati: dagli hamburger di angus ai panini col “lamprepolpo”, dal gelato roll alle dolci specialità regionali come le cassate e i cannoli siciliani. Dalle piadine gourmet con prodotti toscani alla pappa al pomodoro pisana, pasta fritta e ricette della nonna riviste in chiave street food. E ancora arrosticini, frittura di mare e stuzzicheria a volontà.

Per bere ci sarà un truck di birre artigianali e uno stand per bevande e drink gestito dall’Associazione Ass.ediati.

AreaArte

Il festival è arricchito anche da uno spazio dedicato all’arte grazie alla partecipazione di dieci artisti locali under 30 che sperimentano la creatività in varie discipline. Un’area espositiva dove saranno visibili le opere di fotografi, illustratori, pittori o creazioni nate dal riuso di rifiuti, come quelle dell’artista castelfranchese Federica Baldassarre. Oltre alle mostre, sarà possibile assistere al lavoro dal vivo del writer Fanfa con i suoi graffiti psichedelici e al live painting di Eleonora Buti che dipinge su scarti di pelle. 

Ingresso libero