Norme di prevenzione del territorio Toscano per gli abbruciamenti e accensione fuochi

Ai sensi del regolamento forestale, come modificato nel maggio 2015, si ricorda che: da domenica primo luglio, al 31 agosto, è in vigore in tutta la Toscana il divieto assoluto di accendere fuochi.

Il divieto è imposto dalla Regione che potrà, a fine agosto, prolungarlo anche per singolo territorio sulla base dell'indice di pericolosità.

Non si potranno accendere fuochi per bruciare residui vegetali mentre sarà possibile cuocere alimenti su bracieri e barcebue ma solo nelle pertinenze delle abitazioni.

La mancata osservanza del divieto comporta l'applicazione delle sanzioni previste dalla normativa.

La Regione invita chiunque avvistasse fuochi o si trovasse nei pressi di focolai di incendi a chiamare il numero verde 800 425 425 al quale risponde la Sala operativa regionale antincendi boschivi; così facendo si attivano subito i soccorsi se necessario.

Infine in particolare si evidenzia che, come importante modifica al regolamento forestale adeguato alla normativa nazionale, sono state eliminate le deroghe che prevedevano la possibilità di accendere fuochi in determinate fasce orarie o a certe distanze dal bosco.

In allegato sotto brochure esplicativa.