Prima tappa del progetto Cartagiovani per un territorio di qualità. Società in azione

Sabato 29 Settembre presso l'auditorium La Tinaia a Fucecchio dalle ore 9,00 alle ore 13,00 si terrà Società in azione: un confronto tra terzo settore e Pubblica Amministrazione sul tema giovani e società.

L'incontro organizzato dal Tavolo Coordinamento Adolescenti e Giovani con conferenze per l'educazione e l'istruzione dell'Empolese Valdelsa e del Valdarno Inferiore vede la partecipazione della Regione Toscana nelle persone di Cristina Grieco, assessore a Formazione, Istruzione e Lavoro e Chiara Criscuoli, responsabile ufficio GiovaniSi'.

La CartaGiovani ha unito per tanti anni i 15 Comuni delle due Zone Empolese-Valdelsa e Valdarno Inferiore che oggi si trovano a ripartire insieme per ricreare una visione e un linguaggio comune sulle tematiche che riguardano gli adolescenti e i giovani. Il logo e il nome rappresentano quindi un percorso di condivisione rivolto a tutti i soggetti che, a vario titolo, si occupano di loro, e ai ragazzi stessi, per migliorare insieme la qualità di vita, le relazioni e le modalità di azione. In questa prima Tappa le Amministrazioni incontrano le Associazioni e le Cooperative Sociali per provare a delineare un sentiero da percorrere insieme.
 

Programma

ore 8:30 - Iscrizioni e compilazione schede di rilevazione
ore 9:00 - Saluti istituzionali e presentazione dei lavori - interviene l'Assessore Regionale Cristina Grieco
ore 10:00 - Gruppi di lavoro
ore 11:30 - Condivisione del lavoro di gruppo
ore 12:30 - Presentazione del percorso Youth Worker di nuova generazione a cura di Chiara Criscuoli,
Responsabile Ufficio Giovanisì della Regione Toscana
ore 12.45 - Conclusioni