CHIARIMENTO SUI BUONI SPESA

Aggiornamenti sui buoni spesa per i quali è già stata fatta richiesta.

In molti chiedono aggiornamenti sui buoni spesa per i quali hanno fatto richiesta.

Il numero di telefono messo a disposizione per agevolare i servizi durante l'emergenza sanitaria sta ricevendo innumerevoli chiamate. Occorre fare un chiarimento. 

Al momento sono stati erogati 207 buoni spesi per l'acquisto di generi alimentari e di prima necessità, grazie alle risorse assegnate dal Dipartimento della Protezione Civile al Comune di Castelfranco (pari a 85.000 euro). 

Una parte di tali risorse, 3.000 euro, è stata assegnata alla Caritas ed alla Fondazione Madonna del Soccorso, che, presso le loro sedi, distribuiscono generi alimentari a soggetti in condizioni di bisogno.

Come già anticipato in precedenti comunicazioni, le risorse assegnate dal Governo, giunte all’esaurimento, sono state integrate grazie al contributo ricevuto dalla Fondazione Pisa (40.000 euro). Sono quindi proseguite le valutazioni delle domande da parte dei servizi sociali (in tutto 368). 

Ai cittadini che risulteranno averne diritto, verranno quindi assegnati i buoni spesa (fino ad esaurimento delle risorse disponibili). 

L’attesa per il ricevimento dei buoni spesa è causata dai tempi tecnici necessari all'utilizzo della donazione eseguita dalla Fondazione Pisa al Comune.

Appena sarà possibile, gli uffici utilizzeranno le nuove risorse a disposizione per distribuire i buoni concessi.

Comprendiamo il momento di difficoltà e l'insofferenza di coloro che soffrono a causa di un periodo di ristrettezza economica e di incertezza lavorativa: i nostri uffici stanno lavorando per ridurre questa attesa.