Adesione per gli esercizi commerciali ai buoni spesa

Ecco le modalità per gli esercizi commerciali per aderire ai buoni spesa

Il Comune di Castelfranco di Sotto invita gli esercenti di attività di commercio al dettaglio del settore Alimentare e le Farmacie operanti sul territorio comunale ad aderire all'iniziativa "Buoni spesa per l'acquisto di alimenti e beni di prima necessità", che saranno rilasciati dal Comune ai cittadini in situazione di grave disagio economico.

📌 Il buono spesa è il titolo che dà diritto all'acquisto di alimenti e generi di prima necessità (sono esclusi, dunque, alcolici, tabacchi, ricariche telefoniche, ecc);

📌 Il valore minimo di ogni singolo buono spesa è fissato in 25 euro (IVA compresa);

📌 I buoni spesa legittimano il possessore all'acquisto di alimenti e beni di prima necessità negli esercizi convenzionati.

Le attività interessate dovranno accettare il buono e verificarne l'autenticità, emettere scontrino fiscale e spedire i buoni (con copia dello scontrino) al Comune, che provvederà a rimborsarne il valore complessivo.

COME FUNZIONA:

Il Comune di Castelfranco di Sotto
- redige e rende pubblica la lista di esercizi aderenti;
- stampa e consegna i buoni nominali e timbrati agli utilizzatori;
- rimborsa gli esercenti degli importi dei buoni con visto, consegnati al Comune, corredati dalla documentazione fiscale/fattura elettronica relativa ai beni acquistati.

COME FARE DOMANDA:

Gli esercizi commerciali interessati potranno manifestare interesse per aderire all’iniziativa o confermare l’interesse già manifestato, mediante apposita domanda, utilizzando la modulistica allegata, via PEC all'indirizzo: comune.castelfrancodisotto@postacert.toscana.it

Clicca qui per l'elenco degli esercizi aderenti

☎️ Per informazioni sull'iniziativa è possibile contattare l'Ufficio Attività Produttive (lunedì-venerdì ore 9-13) Tel. 0571.487232 email: a.piazza@comune.castelfranco.pi.it