Antonio Puccinelli a 200 anni dalla sua nascita, tutte le iniziative

In occasione dei 200 anni dalla sua nascita (19 marzo 1822) Castelfranco di Sotto celebra il suo illustre concittadino, il pittore Antonio Puccinelli, organizzando una serie di iniziative e attività che ne promuovono la conoscenza del patrimonio artistico e ne valorizzano la figura.

Sabato 5 novembre alle ore 16,00 chiasso di via Risorgimento (vicino Porta a Catiana) inaugurazione dell’esposizione all’aria aperta “Puccinelli - il Castelfranco sotto i chiassi”: una mostra diffusa nei chiassi dell’antico borgo di Castelfranco, aperta e fruibile liberamente da tutti. Il pubblico potrà ammirare 21 riproduzioni di grande formato di una selezione di opere dell’artista, realizzate grazie alla collaborazione del Nuovo Archivio dei Macchiaioli, che illustrano il percorso artistico dell’autore.

Alle ore 17,30 presso la Sala Polivalente dell’Orto di San Matteo si terrà la conferenza di apertura delle celebrazioni “Antonio Puccinelli, il Castelfranco, a 200 anni dalla nascita. Un primato nella storia della pittura dell’Ottocento”, a cura dell’esperto d’arte Pier Giuseppe Leo.

A questa esposizione si affianca una mostra virtuale con le opere esposte in un ambiente 3D navigabile, accessibile cliccando qui  o dal sito web valdarnomusei.it e tramite QR code dalle opere riprodotte nei chiassi. Cliccando sulle opere si accederà alle informazioni essenziali riassunte in una scheda e sarà possibile visitare virtualmente lo spazio a 360 gradi.

Sabato 3 dicembre alle ore 17,30 presso la Sala Polivalente dell’Orto di San Matteo presentazione del libro “Castelfranco di Sotto nell’Ottocento. Un fondo d’archivio per anni di Antonio Puccinelli” scritto da Giulio Ciampoltrini e Roggero Manfredini con un contributo di Gabriele Manfredini. A seguire un intervento di Giancarlo Nanni dal titolo “La singola vicenda de “Il Martirio di San Severo di Antonio Puccinelli”, che ripercorre, attraverso documenti di archivio, la storia del quadro “perduto”, dipinto da Puccinelli per il suo paese natio, ma mai collocato a Castelfranco, ritrovato poi presso una collezione privata.

Sabato 14 gennaio 2023 alle ore 21,00 presso la Sala Polivalente dell’Orto di San Matteo conferenza “Antonio Puccinelli da Castelfranco: memoria e opere di un maestro dell’Ottocento toscano”, a cura dello storico dell’arte Andrea Baldinotti.

ATTIVITÀ PER BAMBINI

Per coinvolgere nel progetto tutta la comunità e allargare la partecipazione anche alle nuove generazioni, sono stati organizzati anche dei laboratori di pittura rivolti ai ragazzi (6-10 anni) che si svolgeranno nei sabati del 12 e 26 novembre e del 3 e 17 dicembre alle ore 10,30 presso Villa Cavallini. Il progetto laboratoriale ha come obiettivo quello di avvicinare i bambini e le bambine alla conoscenza di alcuni importanti pittori che hanno influenzato la storia dell’arte; attraverso la sperimentazione di diverse tecniche pittoriche, si cercherà di stimolare la curiosità verso l’arte. Per partecipare a “Giochiamo a fare i pittori” occorre prenotarsi contattando la Biblioteca Comunale (tel. 0571/487260 email: biblioteca@comune.castelfranco.pi.it).

Saranno poi effettuate nei mesi di novembre e dicembre delle visite guidate alla mostra rivolte alle scuole.