Operative le nuove colonne elettriche per gli esercenti del mercato

Tre postazioni di allaccio per l’energia elettrica per i banchi del settore alimentari.
Così il mercato è più sicuro e meno rumoroso.

Non si sentirà più il fastidioso rumore dei generatori, tantomeno se ne respirerà il fumo, attraversando il mercato del lunedì a Castelfranco di Sotto. A partire dal 30 settembre sono state attivate tre colonne di allaccio all’energia elettrica: un servizio messo a disposizione dal Comune per gli operatori del settore alimentare, che va così a completare i servizi già esistenti.

Si tratta di tre colonnine elettriche da quattro allacci ciascuna: c’è la possibilità quindi per dodici commercianti di poter usufruire di un accesso diretto all’energia, evitando l’utilizzo di generatori.

In questo modo viene migliorata la fruibilità del mercato. Si eliminerà l’inquinamento acustico creato dai generatori di energia finora utilizzati e si garantirà una maggiore sicurezza soprattutto in un settore in cui è fondamentale il mantenimento dell’igiene.

Questa istallazione è avvenuta in seguito alla richiesta da parte degli esercenti che già da tempo avevano espresso questa necessità attraverso le associazioni di categoria e la Commissione di mercato, composta dagli stessi operatori, che si rapporta costantemente con l’amministrazione comunale. A causa della presenza di alberi e piante lungo la strada, ci sono state alcune difficoltà nella partenza dell’intervento.