Regione Toscana

Agevolazioni della tassa sui rifiuti - istanze entro il 28 febbraio dell’anno

Tari

Si informa la cittadinanza che, come previsto da Regolamento TARI in vigore, fino al 28 febbraio è possibile presentare istanza di agevolazione della tassa sui rifiuti.

Data di Pubblicazione

05 febbraio 2024

Tipologia

News

Di seguito le agevolazioni previste:

a) Agevolazione sul pagamento della quota fissa e variabile della TARI nella misura del 100% per i nuclei familiari composti da unico occupante ultrasessantacinquenne con indicatore ISEE non superiore ad euro 10.000,00; 

b) Agevolazione sul pagamento della quota variabile della TARI nella misura prevista del 30% per i nuclei familiari composti da n. 2 occupanti ultrasessantacinquenni con indicatore ISEE non superiore ad euro 15.000,00; 

c) Agevolazione sul pagamento della quota variabile della TARI nella misura del 50% per i nuclei familiari al cui interno ci sono portatori di Handicap con grado di invalidità pari al 100% a condizione che gli stessi non siano ricoverati in istituti con indicatore ISEE non superiore ad euro 15.000,00.  

Per le agevolazioni di cui sopra è necessario essere in possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità e presentare apposita dichiarazione e documentazione, come da modelli predisposti dall’ente, da presentare entro il 28 febbraio dell’anno.  

Allegato alla notizia modello di istanza in formato word e pdf.

Autore

Tributi
Piazza Remo Bertoncini, 1, 56022 Castelfranco di Sotto PI, Italy
Comune
Ultima modifica: lunedì, 05 febbraio 2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri