Giornata della memoria e dell'accoglienza - 3 ottobre 2023

e0d65b36-db51-48cc-964e-ef062f073c0d

La Biblioteca Comunale ha promosso un progetto in collaborazione con l’associazione Arturo.
Incontri e letture rivolti a ragazze e ragazzi delle scuole medie.

Data di Pubblicazione

03 ottobre 2023

Tipologia

News

Il 3 ottobre è stata la Giornata della Memoria e dell'Accoglienza istituita in ricordo del naufragio a largo dell’isola di Lampedusa (3 ottobre 2013 dieci anni fa), in cui persero la vita 368 persone. Da quella data oltre 20.000 migranti sono morti o risultano dispersi nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l’Europa. Per riflettere su questa tragedia contemporanea, la Biblioteca Comunale di Castelfranco di Sotto ha promosso un progetto di sensibilizzazione che ha coinvolto la scuola: un’iniziativa finalizzata a promuovere la lettura come strumento di approfondimento che aiuta ad acquisire maggiore consapevolezza su tematiche complesse della nostra società.

Le classi seconde della Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci, di Castelfranco e Orentano, hanno letto lo scorso anno due libri che affrontano il tema dell’immigrazione: “Casa Lampedusa” di Antonio Ferrara e “Estate di sale” di Roberto Morgese. Quest'anno, in concomitanza della Giornata della Memoria e dell'Accoglienza, sono stati organizzati alcuni incontri con l'Associazione Arturo per riflettere su questa tematica così difficile da comprendere.

Gli incontri si sono tenuti il 29 settembre, 4 e 6 ottobre e si concluderanno l’11 ottobre. Sono stati tutti occasioni di confronto e crescita per studentesse e studenti che sono rimasti molto colpiti dall’ascoltare dal vivo racconti fatti di persone, storie che hanno un volto, una memoria umana che ci riguarda da vicino.

Ultima modifica: venerdì, 06 ottobre 2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri